Sabato 3 ottobre 2020, Carpegna (PU)

IL CONTADO DEL GUADO
Un’avventura selvaggia, colorata di azzurro guado ma anche di tanto verde e degli altri colori di fine estate. Lungo un itinerario in parte inedito attraverso vecchi tracciati che non esistono più, cercheremo le testimonianze di un’antica e ricca attività locale. Il percorso, partendo da Ponte Cappuccini, si snoda sul versante meridionale del Monte Carpegna, raggiunge Carpegna, attraversa incolti ove presumibilmente nel Rinascimento si coltivava anche l’Isatis tinctoria, infine approda alla millenaria Pieve di San Giovanni Battista.

Dopo un pranzo al sacco, si potrà ascoltare l’interessante chiacchierata di Max Guerra “Il Guado, l’oro blu del Montefeltro e i suoi fratelli”, viaggio alla scoperta dei colori naturali e delle storie che stanno dietro alla loro creazione. Dai colori della preistoria ai giorni nostri.

A seguire, laboratorio di stampa xilografica tradizionale presso l’Antica Stamperia Carpegna. _______________________________________________________________________________________________________________________________________________

PROGRAMMA
h. 8,45
ritrovo in Piazza Italia, località Ponte Cappuccini (parcheggio ristorante “La Rupe‟)
h. 9,00
partenza
h. 13,30 circa
arrivo alla Pieve di San Giovanni Battista e pranzo al sacco

Dopo pranzo conferenza “Il Guado, l’oro blu del Montefeltro e i suoi fratelli”, viaggio alla scoperta dei colori naturali e delle storie che stanno dietro alla loro creazione. Dai colori della preistoria ai giorni nostri – relatore Max Guerra. A seguire, laboratorio di stampa xilografica tradizionale presso Antica Stamperia Carpegna.

Per il rientro alle auto, si potrà fruire di un passaggio in auto. _______________________________________________________________________________________________________________________________________________

L’itinerario si sviluppa su strade in asfalto, sterrati, incolti e sentieri di montagna.

📌 Difficoltà: E (Escursionistico)
📌 Durata: 4 ore (soste non comprese)
📌 Lunghezza: 10 km.
📌 Dislivello altimetrico: mt. 450
📌 Adatto a: dai 13 anni in su, NON adatto a persone in carrozzina e passeggini
📌 Cani: ammessi purché siano tenuti sempre al guinzaglio ________________________________________________________________________________________________________________________________________________

COSA PORTARE
– scarponcini o scarpe da ginnastica con suola scolpita
– abbigliamento a strati con pantalone lungo
– cappello parasole
– giacca antivento/kway/poncho
– acqua (almeno 1,5 l a testa) e pranzo al sacco
– bastoncini da trekking
– cambio completo da lasciare in auto
– mascherina e gel igienizzante
________________________________________________________________________________________________________________________________________________

LA NOSTRA GUIDA
• Mario Santini
Guida Naturalistica Ambientale Escursionistica. Iscrizione all’Albo Regionale Marche, tessera n. 3026, e all’AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), tessera n. MR139.
In possesso di assicurazione R.C. personale.

RELATORE
• Massimo Guerra
Guida Ambientale Escursionistica da più di 30 anni, ho fondato il Centro di Educazione Ambientale di Lamoli di Borgo Pace (PU), dove tutt’ora svolgo il ruolo di responsabile e dirigo il “Museo dei Colori Naturali”. Ho all’attivo molteplici attività escursionistiche (anche di più giorni) e svolgo numerose attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado. Sono direttore di un Gruppo Archeologico e coniugo la bellezza della natura con la storia dell’uomo, attraverso la ricerca di racconti e leggende.

>>Le guide si riservano il diritto di modificare il percorso dell’escursione e l’orario dell’attività qualora lo ritengano necessario e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione << ________________________________________________________________________________________________________________________________________________

COSTO
12€ (escursione + conferenza + laboratorio)
da pagarsi preferibilmente tramite bonifico anticipato

INFO ed ISCRIZIONI
📨 per messaggio privato
☎ 328 7268745 (Margherita)

>>PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA<<

www.musss.it
www.chiocciolalacasadelnomade.it ________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il calendario escursionistico è promosso dal Parco Sasso Simone e Simoncello e gestito per l’anno 2020 da Chiocciola la casa del nomade e MUSSS Museo Naturalistico di Pennabilli, Ceas, Centro visite. Illustrazione di Monica Gori

ATTENZIONE
L’escursione verrà svolta nel rispetto dei vigenti decreti anti Covid-19. A tutti i partecipanti è richiesta la presa visione del regolamento che verrà inviato al momento della prenotazione, riportante le norme di sicurezza da mantenere durante tutta la durata dell’evento.