Sabato 10 ottobre 2020, Passo Cantoniera (PU)

FIT-TREKKING AI SASSI
Partendo dal Passo Cantoniera, dopo aver affrontato una breve fase di riscaldamento propedeutico, procederemo con un’andatura “FIT” (velocità al limite superiore del range naturale per l’andatura a piedi, in genere 7–9 km/h) attraverso la strada del Todt costruita durante il secondo conflitto mondiale per l’accesso di mezzi militari alle postazioni della linea gotica.

Lo scopo è cercare di mantenere il più possibile questa andatura, che normalmente viene utilizzata come allenamento da chi si approccia al Trail per le prime volte. Durante il percorso saranno dispensati piccoli consigli su come affrontare salite e discese in fase di Trail.

Arrivati all’inizio del sentiero che diventerà leggermente impervio e ci porterà poco sotto la cima del Simoncello, rallenteremo il passo per goderci il panorama che spazia dalla costa Pesarese, all’Alpe della Luna alle Foreste Casentinesi. Dopo una breve sosta per il pranzo riprenderemo a ritroso la strada che ci ricondurrà al Passo Cantoniera.

ATTENZIONE → NON E’ UNA GARA DI TRAIL MA SOLO UNA CAMMINATA A RITMI SOSTENUTI
________________________________________________________________________________________________________________________________________________

PROGRAMMA
h. 9,30
ritrovo puntuale al Passo Cantoniera
h. 9,45
riscaldamento propedeutico
h. 10,00
partenza Fit-Trekking
h. 12,30 circa
sosta per pranzo al sacco
h. 13,30 circa
ripartenza Fit-Trekking
h. 15,30/16 circa
fine attività
________________________________________________________________________________________________________________________________________________

📌 Durata: escursione giornaliera (circa 4 ore di cammino, soste escluse)
📌 Lunghezza: 10 km
📌 Dislivello: 400 m
📌 Adatto a: adulti, NON adatto a persone in carrozzina e passeggini, NON adatto a bambini

COSA PORTARE
– Scarponcini alti alla caviglia o con suola scolpita
– Abbigliamento sportivo a strati
– Giacca antivento, kway o poncho
– Acqua (almeno 1 litro a testa), meglio in sacca idrica
– Pranzo al sacco leggero (si consiglia ad es. insalata di farro, insalata di riso, pasta fredda con verdure)
– Mascherina e gel igienizzante
– Cambio completo da lasciare in auto
– Bastoncini da trekking (facoltativo)

N.B. Si consiglia di portare lo stretto necessario onde evitare di caricarsi di peso inutile.
________________________________________________________________________________________________________________________________________________

LA NOSTRA GUIDA
• Francesca Fabbri
Guida GAE dal 2015/Associata AIGAE assicurata e autorizzata all’esercizio della professione-Regione Marche. Laureata in scienze Forestali ed Ambientali specializzata in protezione del territorio e riqualificazione ambientale. Ha svolto un tirocinio presso il Parco Naturale Monte San Bartolo dove si è occupata principalmente di censimento e monitoraggio di rapaci diurni per cui ha sviluppato una grande passione, e portato a termine corsi in alta quota incentrati sul rischio idrogeologico e protezione dagli incendi boschivi. Da sempre appassionata di botanica, sport estremi e discipline fitness tra cui Trail, Obstacle Race e Functional Training.

>>Le guide si riservano il diritto di modificare il percorso dell’escursione e l’orario dell’attività qualora lo ritengano necessario e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione<<
________________________________________________________________________________________________________________________________________________

COSTO
5€
da pagarsi preferibilmente tramite bonifico anticipato

INFO ed ISCRIZIONI
📨 per messaggio privato
☎ 328 7268745 (Margherita)

>>PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA<<

www.musss.it
www.chiocciolalacasadelnomade.it
________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il calendario escursionistico è promosso dal Parco Sasso Simone e Simoncello e gestito per l’anno 2020 da Chiocciola la casa del nomade e MUSSS Museo Naturalistico di Pennabilli, Ceas, Centro visite. Illustrazione di Monica Gori

ATTENZIONE
L’escursione verrà svolta nel rispetto dei vigenti decreti anti Covid-19. A tutti i partecipanti è richiesta la presa visione del regolamento che verrà inviato al momento della prenotazione, riportante le norme di sicurezza da mantenere durante tutta la durata dell’evento.