𝐔𝐧𝐚 𝐬𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚 𝐧𝐞𝐥 𝐏𝐚𝐞𝐬𝐚𝐠𝐠𝐞𝐨 / 𝐑𝐨𝐜𝐜𝐚 𝐝𝐢 𝐌𝐚𝐢𝐨𝐥𝐨 – 𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟐𝟒 𝐥𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 – 𝐌𝐈𝐂𝐑𝐎𝐂𝐎𝐒𝐌𝐈 #𝟐𝟔

Rocca di Maiolo. “L’anno 1700 a 29 di maggio, in tempo di notte, nel mentre che cadeva dirottissima pioggia, staccossi dal monte il terreno ove era posta questa nostra terra, e rovinò tutta sottosopra”. Il paese non esiste più. Di esso rimangono solo cronache e memorie sepolte sotto i massi della grande frana. Lungo il percorso, indizi e imprevisti costruiscono la narrazione. Mettiti in gioco con noi, spegni il cellulare e prendi parte alla storia! Se parteciperai, nei giorni prima dell’evento ti verrà inviato il link a un mini-gioco introduttivo, da ascoltare e completare prima dell’escursione.

Esperienza di narrazione del paesaggio geologico attraverso la costruzione collettiva di una storia. Modalità immersiva con coinvolgimento attivo degli utenti a cura del collettivo Malafeltro.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

𝗣𝗥𝗢𝗚𝗥𝗔𝗠𝗠𝗔
• h. 17,00
ritrovo alla fontana di Poggio di Maiolo, vicino alla chiesa di Sant’Apollinare (Rimini, RN)
• h. 17,30
partenza
• h. 21,30
rientro a Poggio di Maiolo

________________________________________________________________________________________________________________________________________________

▸Ore di cammino: 3 h circa (soste escluse)
▸Lunghezza: 5 km
▸Dislivello: 280 + 280 m
▸Adatto a: adulti e bambini dagli 8 anni
▸Cani: no

𝗖𝗢𝗦𝗔 𝗣𝗢𝗥𝗧𝗔𝗥𝗘
– Scarponcini alti alla caviglia o con suola scolpita
– Abbigliamento sportivo a strati
– Giacca antivento, kway o poncho
– Acqua (almeno 1.5 litri a testa)
– Cena al sacco + telo per sedersi
– Mascherina e gel igienizzante
– Cambio completo da lasciare in auto

________________________________________________________________________________________________________________________________________________

𝗟𝗔 𝗡𝗢𝗦𝗧𝗥𝗔 𝗚𝗨𝗜𝗗𝗔

-Veronica Guerra
Guida Ambientale Escursionistica / iscrizione all’Albo Regionale con tesserino n. 290 rilasciato il 12/06/2017, Guida Ambientale Escursionistica per Chiocciola la casa del nomade.
Dottoranda di Ricerca in Scienze della Terra presso l’Università di Urbino, studia la geomorfologia e il patrimonio geologico della valle del fiume Marecchia. Appassionata di sassi e paesaggi, promuove attività per la valorizzazione di geodiversità, biodiversità e paesaggio culturale. Co-fondatrice del collettivo Malafeltro.

>Le guide si riservano il diritto di modificare il percorso dell’escursione e l’orario dell’attività qualora lo ritengano necessario e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione.<

________________________________________________________________________________________________________________________________________________

𝗖𝗢𝗦𝗧𝗢
12€ adulti

8€ bambini (dagli 8 ai 14 anni)

da pagarsi preferibilmente in via telematica tramite bonifico

________________________________________________________________________________________________________________________________________________

INFO ed ISCRIZIONI

☎ Telefono e WhatsApp – 328 7268745 (Margherita)
✉ Email – microcosmi.parcosimone@gmail.com

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – MAX 20 PARTECIPANTI

ATTENZIONE
L’escursione verrà svolta nel rispetto dei vigenti decreti anti Covid-19. A tutti i partecipanti è richiesta la presa visione del regolamento che verrà inviato al momento della prenotazione, riportante le norme di sicurezza da mantenere durante tutta la durata dell’evento.

Halloween nel bosco – Laboratorio e passeggiata – domenica 31 ottobre – MICROCOSMI #48

DOMENICA 31 OTTOBRE - Dopo un luminoso laboratorio al Museo Naturalistico, partiremo verso un bosco a portata di piedi, che nasconde personaggi magici e misteri da scoprire. Vieni a stanarli con noi?

La Selva Entiata – Foliage nel bosco sacro – domenica 24 ottobre – MICROCOSMI #47

DOMENICA 24 OTTOBRE - Esploreremo la Selva Entiata, bosco sacro in epoche lontane e oggi una delle cerrete più estese d’Europa! Una totale immersione nei colori e nelle atmosfere dell’autunno.

Giovani esploratori acquatici vol. 2 – domenica 17 ottobre – MICROCOSMI #46

DOMENICA 17 OTTOBRE - Seguendo il corso del fiume Mutino, andremo a conoscere da vicino gli insetti acquatici che lo popolano. La nostra esplorazione continuerà con la ricerca di fossili!

Cammino, leggo e scrivo – Laboratorio di scrittura creativa a spasso con gli alpaca – Sabato 16 Ottobre – MICROCOSMI #45

SABATO 16 OTTOBRE - Camminata con gli alpaca tra gli animali della Fattoria didattica “Il Sogno” in compagnia dello scrittore Lorenzo Lunadei e del suo romanzo “Le avventure di Oca Linda”.

Trekking dei ruderi – domenica 17 ottobre – MICROCOSMI #44

DOMENICA 17 OTTOBRE - Itinerario alla scoperta di antichi poderi ormai abbandonati, piccoli paesini fantasma, strade di campagna dimenticate. ❗ ATTENZIONE: evento spostato a domenica 17 ottobre causa maltempo.

Fungo-trek – domenica 3 ottobre – MICROCOSMI #43

DOMENICA 3 OTTOBRE - Per iniziare al meglio la stagione autunnale, ti proponiamo un'escursione nella cerreta del Sasso Simone, per scoprire di più sul mondo dei funghi con le spiegazioni approfondite di un esperto, e un pranzo convenzionato a base di funghi.

Scambio di semi e saperi rurali – sabato 25 settembre – MICROCOSMI #42

SABATO 25 SETTEMBRE - Durante la manifestazione “Gli Antichi frutti d’Italia si incontrano a Pennabilli,” uno spazio dedicato all'incontro di saperi contadini e allo scambio di sementi. Un’escursione ad anello sulle tracce della civiltà contadina in un territorio rurale ancora pregno di segni e ricordi.

Giovani esploratori acquatici – Domenica 12 settembre – MICROCOSMI #41

DOMENICA 12 SETTEMBRE - Seguendo il corso del fiume Mutino, andremo a conoscere da vicino gli insetti acquatici che lo popolano, utilissimi indicatori ecologici sulla salute dell'ambiente circostante. La nostra esplorazione continuerà con la ricerca dei fossili!

Mi salvi chi può – domenica 5 settembre – MICROCOSMI #40

DOMENICA 5 SETTEMBRE - Una giornata di cammino, storie e convivialità per celebrare la riqualificazione dell’antico fontanile del borgo abbandonato di Poggio Calanco. Ripercorrendo gli antichi sentieri riaperti dalla comunità, si arriverà ad ammirare la fonte che ha servito per centinaia di anni gli abitanti.