#𝗦𝘂𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲𝗡𝗲𝗹𝗣𝗮𝗿𝗰𝗼

📆 𝐄𝐯𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐝𝐚𝐥 𝟗 𝐚𝐥 𝟏𝟓 𝐧𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞

______ ______ ______ ______

Cari amici,
Vi proponiamo in un unico post, gli #𝗲𝘃𝗲𝗻𝘁𝗶 organizzati nei comuni del 𝗣𝗮𝗿𝗰𝗼 𝗶𝗻𝘁𝗲𝗿𝗿𝗲𝗴𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗦𝗮𝘀𝘀𝗼 𝗦𝗶𝗺𝗼𝗻𝗲 𝗲 𝗦𝗶𝗺𝗼𝗻𝗰𝗲𝗹𝗹𝗼. Vi invitiamo a condividere questo articolo sui social o il post su Facebook oppure ad aggiungere, nei vostri post e articoli di promozione degli eventi locali, il @𝗧𝗔𝗚 alla pagina FB  e l’# 𝐇𝐀𝐒𝐇𝐓𝐀𝐆 #𝗦𝘂𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲𝗡𝗲𝗹𝗣𝗮𝗿𝗰𝗼. Grazie!

______ ______ ______ ______

𝐈 𝟔 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢 𝐝𝐞𝐥 𝐏𝐚𝐫𝐜𝐨:

Pietrarubbia (PU) Frontino (PU) Piandimeleto (PU) Montecopiolo (RN) Carpegna (PU) Pennabilli (RN)

Sestino (AR) – Area confinante, riserva naturale del Sasso Simone

______ ______ ______ ______

❗ NB I post di #𝗦𝘂𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲𝗡𝗲𝗹𝗣𝗮𝗿𝗰𝗼 sono settimanali: gli eventi potrebbero, subire modifiche o annullamenti, anche a seconda delle condizioni meteo.

Per informazioni aggiornate, consultare gli organizzatori dei singoli eventi.

______ ______ ______ ______

Vi ricordiamo, oltre agli eventi sotto elencati la rassegna

𝘔𝘐𝘊𝘙𝘖𝘊𝘖𝘚𝘔𝘐 – 𝘙𝘢𝘴𝘴𝘦𝘨𝘯𝘢 𝘥𝘪 𝘦𝘷𝘦𝘯𝘵𝘪, 𝘦𝘴𝘤𝘶𝘳𝘴𝘪𝘰𝘯𝘪, 𝘪𝘯𝘤𝘰𝘯𝘵𝘳𝘪 un progetto promosso dal Parco Sasso Simone e Simoncello e gestito per l’anno 2021 da Chiocciola la casa del nomadeMUSSS Museo Naturalistico di Pennabilli, Ceas, Centro visite.

Questa settimana:

L’elenco degli eventi a questo link:

Sito www.parcosimone.it/microcosmi2021

______ ______ ______ ______

➤ 𝗦𝘂𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲 𝗮 #𝗠𝗼𝗻𝘁𝗲𝗰𝗼𝗽𝗶𝗼𝗹𝗼 (𝗥𝗡)
𝗠𝗼𝗻𝘁𝗲𝗰𝗼𝗽𝗶𝗼𝗹𝗼, 𝘂𝗻 𝗯𝗮𝗹𝗰𝗼𝗻𝗲 𝗻𝗮𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗲 𝗮𝗳𝗳𝗮𝗰𝗰𝗶𝗮𝘁𝗼 𝘀𝘂𝗹𝗹𝗮 𝗯𝗲𝗹𝗹𝗲𝘇𝘇𝗮

📆 𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟭𝟯 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲, ore 10:00
𝗔𝗹𝗹𝗮 𝘀𝗰𝗼𝗽𝗲𝗿𝘁𝗮 𝗱𝗲𝗹 𝗳𝗼𝗹𝗶𝗮𝗴𝗲 𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗙𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝗺𝗼𝗻𝘂𝗺𝗲𝗻𝘁𝗮𝗹𝗲

Una camminata all’interno del parco interregionale del SASSO SIMONE E SIMONCELLO, nello splendido scenario della 𝐅𝐚𝐠𝐠𝐞𝐭𝐚 𝐝𝐢 𝐏𝐢𝐚𝐧𝐚𝐜𝐪𝐮𝐚𝐝𝐢𝐨, tra faggi plurisecolari, racconti, leggende, letture, musica e suoni. Sotto il faggio monumentale si terrà la consueta lettura con le lettrici del bosco, dove verrà letto e illustrato il libro “IO SONO FOGLIA” vincitore del premio Andersen 2021.

QUESTA INIZIATIVA PARTE ANCHE CON L’INTENTO DI RIAVVICINARE TUTTI NOI AL RITMO DOLCE DELLA NATURA.
Se corriamo troppo velocemente nel sentiero del bosco, possiamo non accorgerci del profumo dei fiori nascosti e delle gocce di pioggia suoi loro petali, simili a pietre preziose; probabilmente non ci accorgeremo nemmeno dell’altissimo tronco di un albero morto che, nel cuore della foresta, si è trasformato nella casa comune di uccelli diversi. Vivere è intendere ogni istante della vita come un miracolo che non potrà mai ripetersi. (M. Kuhne)

In caso di maltempo l’iniziativa verrà rimandata

☎️ 3388285793 Grethel – 3474953126 Giancarlo

______ ______ ______ ______

➤ 𝗦𝘂𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲 𝗮 #𝗣𝗶𝗮𝗻𝗱𝗶𝗺𝗲𝗹𝗲𝘁𝗼
𝗣𝗶𝗮𝗻𝗱𝗶𝗺𝗲𝗹𝗲𝘁𝗼, 𝗶𝗹 𝗳𝗲𝘂𝗱𝗼 𝗱𝗲𝗶 𝗖𝗼𝗻𝘁𝗶 𝗢𝗹𝗶𝘃𝗮

📆 𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟭𝟰 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 (e 28 novembre)
Primo turno di visita ore 14:30, secondo turno ore 16:00.

Il 𝐂𝐚𝐬𝐭𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐝𝐞𝐢 𝐂𝐨𝐧𝐭𝐢 𝐎𝐥𝐢𝐯𝐚 𝐚 𝐏𝐢𝐚𝐧𝐝𝐢𝐦𝐞𝐥𝐞𝐭𝐨 (PU) apre straordinariamente al pubblico con una visita speciale in compagnia della guida turistica 𝐄𝐧𝐫𝐢𝐜𝐚 𝐂𝐨𝐫𝐬𝐢𝐧𝐢, 𝐞𝐬𝐩𝐞𝐫𝐭𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐌𝐨𝐧𝐭𝐞𝐟𝐞𝐥𝐭𝐫𝐨.
La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la prenotazione (posti limitati).

L’edificio, struttura imponente che domina il borgo, nacque in epoca medievale come fortezza difensiva e divenne nel XV secolo una raffinata residenza rinascimentale.

All’interno sono presenti 𝗾𝘂𝗮𝘁𝘁𝗿𝗼 𝘀𝗲𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗺𝘂𝘀𝗲𝗮𝗹𝗶:
– Museo del lavoro contadino
– Museo di scienze della Terra
– Sala dell’Araldica
– Erbario regionale delle Marche

Una seconda data di apertura è prevista domenica 28 novembre.

A cura di Opera Cooperativa Sociale, in collaborazione con il Comune di Piandimeleto –  PAGINA FB Comune Piandimeleto

☎️ 0722 721808 (mar/mer/gio 9:00-12:00 e mer/ven 15:30-18:30)
📧 biblio@comune.piandimeleto.pu.it

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

📆 𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟭𝟰 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲

Escursione con guida ambientale entrando nel cuore selvaggio di una delle cerrete più grandi d’Italia, ora stupendamente accesa dall’Autunno, con visita guidata finale alla magnifica Rocca dei Conti Oliva. (Descrizione più approfondita nel link all’evento FB)
Prenotazione obbligatoria entro le ore 14:00 del 13/11 alla guida GAE Massimiliano Giorgi
☎️348/0430358
📧 lacordataescursionismo@gmail.com

______ ______ ______ ______

➤𝗦𝘂𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲 𝗮 #𝗖𝗮𝗿𝗽𝗲𝗴𝗻𝗮 (𝗣𝗨)
𝗖𝗮𝗿𝗽𝗲𝗴𝗻𝗮, 𝗶𝗹 𝗽𝗼𝗹𝗺𝗼𝗻𝗲 𝘃𝗲𝗿𝗱𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗠𝗼𝗻𝘁𝗲𝗳𝗲𝗹𝘁𝗿𝗼

📆 𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟭𝟰 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 , ore 17:30
Per il 𝐌𝐢𝐜𝐫𝐨𝐟𝐞𝐬𝐭𝐢𝐯𝐚𝐥 ❞𝐋𝐞𝐭𝐭𝐮𝐫𝐞 𝐝❜𝐚𝐮𝐭𝐮𝐧𝐧𝐨❞ presentazione dei libri:

– “𝐿𝑒 𝑝𝑟𝑜𝑚𝑒𝑠𝑠𝑒 𝑚𝑎𝑛𝑐𝑎𝑡𝑒” di 𝙁𝙧𝙖𝙣𝙘𝙚𝙨𝙘𝙤 𝘽𝙚𝙡𝙛𝙞𝙤𝙧𝙞
– “𝐶𝑟𝑖𝑚𝑖𝑛𝑎𝑙𝑖𝑡𝑎̀ 𝑒 𝑔𝑖𝑢𝑠𝑡𝑖𝑧𝑖𝑎 𝑛𝑒𝑙 𝑀𝑜𝑛𝑡𝑒𝑓𝑒𝑙𝑡𝑟𝑜 𝑟𝑜𝑚𝑎𝑔𝑛𝑜𝑙𝑜” di 𝙇𝙤𝙧𝙚𝙣𝙯𝙤 𝙑𝙖𝙡𝙚𝙣𝙩𝙞.

A cura di Comune di Carpegna, assessorato alla cultura e assessorato al turismo con la collaborazione di Pro Loco Carpegna

📌 Auditorium comunale in Via Amaducci 34, a Carpegna (PU)

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

📆 𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟭𝟯 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲

Escursione ad anello tra le più emozionanti del Parco Interregionale del Sasso Simone e Simoncello. Dal Passo della Cantoniera di Carpegna fino al una delle più grandi cerrete d’Europa, attraversando poi paesaggi lunari dei calanchi sovrastati dalla mole del Sasso di Simone, sulla cui sommità riposano i resti dell’antica città-fortezza voluta dall’ambizione politica dei Medici di Firenze nel 1554, la Signoria del Granducato di Toscana. (Descrizione più approfondita nel link all’evento FB)

Prenotazione:
Guida GAE Gianluca Corbelli:
📞 +39 3286762799
📧 iltrekmibasta@gmail.com

Evento a cura di ILTREKMIBASTA

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

📆 𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟭𝟯 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲

All’ombra del Monte Carpegna, i due massi erranti Simone e Simoncello si ergono a guardia del Montefeltro, un gioiello ricco di natura, storia e leggende che si estende a cavallo tra Romagna e Marche. Una bella camminata, resa ancora più piacevole dalle calde tonalità autunnali, colori ammalianti che penetrano nel cuore! (Descrizione più approfondita nel link all’evento FB)

Prenotazione:
📞328 8226618
📧 manserwild@gmail.com
Evento a cura di di ManserWild (sito web) Pagina FB ManserWild

______ ______ ______ ______

➤ 𝗦𝘂𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲 𝗮 𝗙𝗿𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝗼 (𝗣𝗨)

𝗙𝗿𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝗼, 𝗶𝗹 𝘀𝗮𝗹𝗼𝘁𝘁𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝗠𝗼𝗻𝘁𝗲𝗳𝗲𝗹𝘁𝗿𝗼

📆 𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟭𝟰 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 , ore 16:30
Per la rassegna: le pomeridiane autunnali de “Academia dla Pula

𝙄𝙣 𝙛𝙤𝙧𝙢𝙖 𝙙𝙞 𝙥𝙖𝙧𝙤𝙡𝙖: 𝙡𝙞𝙣𝙜𝙪𝙖, 𝙡𝙞𝙣𝙜𝙪𝙖𝙜𝙜𝙞, 𝙡𝙞𝙣𝙜𝙪𝙖𝙘𝙘𝙚 a cura di Pierina Dominici e Paolo Pagnini.
– “𝙇𝙞𝙣𝙜𝙪𝙖𝙜𝙜𝙞𝙤 𝙥𝙤𝙚𝙩𝙞𝙘𝙤”: con 𝘿𝙖𝙣𝙞𝙚𝙡𝙖 𝙈𝙖𝙧𝙞𝙤𝙩𝙩𝙞 e 𝙎𝙩𝙚𝙛𝙖𝙣𝙤 𝙎𝙤𝙧𝙘𝙞𝙣𝙚𝙡𝙡𝙞

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

📆 𝐅𝐢𝐧𝐨 𝐚 𝐝𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟐𝟖 𝐧𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞

Il Museo di “batanaj” dal virtuale al reale.

Mostra fotografica “L’età del pagliaio”

I batanaj in gergo locale sono oggetti in disuso che in genere popolano soffitte, ripostigli, vetrine… non si gettano via per il legame con il passato e il loro valore affettivo.

La mostra fotografica: Archivio della Memoria di Pierina Dominici – Negli anni cinquanta l’Italia, uscita distrutta dalla guerra, era ancora un paese in prevalenza agricolo e la gente, rimasta attaccata alle proprie radici, tornava ai vecchi ritmi di vita pensando al futuro con grande ottimismo. “L’età del pagliaio” è configurata nel periodo che intercorre tra la fine della guerra e “Il miracolo economico italiano”, un tempo di ricostruzione, di speranza, di gioia di vivere.

Pro Loco Frontino

Video illustrativowww.youtube.com/watch?v=6l95YfkRMSk

Convento di Montefiorentino, Frontino