Apicoltura Montana di Giovagnoli Giovanni

Aperto tutto l'anno
  • Via Roma 13 - 61021 Carpegna (PU)
  • 388 7935556
  • apicoltura_montana@libero.it
  • Vendita in azienda tutto l'anno previo accordo telefonico

L’Apicoltura Montana non solo produce miele ma si impegna nella difesa e riproduzione delle api in quanto sono il motore dello sviluppo vegetale ed il loro nettare, oltre ad essere fonte di prevenzione medica, funge da sonda per l’inquinamento.
Si trova a Carpegna in via Roma 13 ed è una piccola azienda agricola a conduzione famigliare, che segue esperienze ed insegnamenti dagli anni ’90, quando le api erano la fonte della produzione del miele per uso privato. Ora la piccola azienda ha a disposizione alcune centinai di alveari dislocati in zone incontaminate dell’appennino marchigiano, per lo più sul territorio di Carpegna e attorno ad Urbino. “Apicoltura Montana” prende il suo nome proprio dalla posizione degli allevamenti in luoghi perlopiù montuosi. Il gran numero di api permettono di produrre mieli di diverse qualità. Esse vengono allevate in modo semplice e naturale, nutrite con miele prodotto da loro stesse oltre che protette e curate con metodi naturali. L’azienda garantisce i suoi prodotti sotto ogni punto di vista e vanta prodotti di alta qualità(Premio goccia d’ora ).Il procedimento ce lo descrive il proprietario Giovanni Giovagnoli: “Trasportiamo il miele quando ancora si trova nei favi con mezzi chiusi e protetti, fino al laboratorio, da dove successivamente verrà estratta la prelibata crema con capienti centrifughe prima di venire lasciato a maturare in contenitori di acciaio INOX, per poi essere confezionato”. Durante tutte le lavorazioni viene fatta attenzione a tutte le scrupolose norme igieniche.
La costanza e la serietà hanno portato “Apicoltura Montana” al riconoscimento di premi nazionali italiani quali: miglior mieli di ROBINA per cui ha ricevuto 2 gocce d’oro; miglior miele MILLEFIORI per cui è stata ricevuta una goccia d’oro.

Prodotti dell'azienda

Miele del Montefeltro
Miele
Miele delle Marche
Propoli
Pappa Reale